Le prossime 15 cose interessanti da fare a Torino nelle Feste

Natale 2015 a TorinoPossiamo dire tutto, in questa nebbiosa città sabauda, tranne che Non c’è niente di bello da fare oggi: dal mercatino alla mostra, dall’aperitivo al party non convenzionale, tutti i gusti saranno soddisfatti.

Matisse a Palazzo Chiablese

Subsonica in concerto a Venaria

Mercatino di Natale all’Esperia

Osservare le stelle (se la pianta lì con questa nebbia…)

Babbo Natale per il Regina Margherita

Festa del Circolo dei Lettori

Xilografia. Non fate quelle facce da EH?? 😉

PPP ovvero Pier Paolo Pasolini

#ACTAperitivo (Associazione che da più di dieci anni si impegna a dare voce e rappresentanza al lavoro autonomo professionale in Italia)

Cicloaperitivo d’inverno di Bike Pride, con la presentazione del kit di primo soccorso ciclisti e la premiazione contest Pimp my Bike #PMB15

Gran Balon

Funeral Party dedicato a Joe Strummer

Natale alle Lavanderie Ramone

La Notte Rossa al Baretti

Maratona di protesta contro i libri messi all’indice nelle scuole del Veneto

Annunci

Concerti a Torino – Ottobre e Novembre 2015

concerti a torino 2015 ottobre novembre piemonteDopo gli U2 e i Negrita a Settembre, l’autunno torinese sarà ricco di concerti. Pare che la nostra città sia un portafortuna per le tournée e che le superstar internazionali – scaramantiche – non vogliano rinunciare a una tappa qui.

Sarà vero? Di certo c’è che potremo goderci PERSINO I FOO FIGHTERS daje! 😉

Ottobre

Novembre

10 cose da fare a Settembre a Torino (e non solo)

ambrabrus84Ferie finite, tristessa e miseria?
Naaa figuriamoci: a Settembre c’è di che divertirsi in città 😉

✓ Venerdì 4: concerto degli U2

✓ Dal 5 al 24: MITO Settembre Musica

✓ Giovedì 10: Torino Swing Festival

✓ Dal 10 al 13: Reset Festival

✓ Sabato 12: Festival delle Sagre ad Asti

✓ Dall’11 al 13: Birra e street food

✓ Mercoledì 23: Smart Mobility World Forums

✓ Dal 24 al 27: ManualMente

✓ Venerdì 25: Notte dei Ricercatori

✓ Domenica 27: Torino Photo Marathon

Il Museo Egizio in prima serata Rai – Com’è andata?

museo-egizio-torinoRiccardo Muti, Giovanni Soldini, Umberto Veronesi, Evelina Christillin: questa volta Rai1 e il Museo Egizio di Torino hanno scomodato personalità d’eccellenza per anticipare, incuriosire e raccontare un museo di Torino conosciuto – sì – ma recentemente rinnovato e ancora capace di sorprendere. Ieri sera Torino si è messa il vestito lungo ed è andata in onda su Rai1 – in prima serata – con la trasmissione “Stanotte al Museo Egizio”, condotta da Alberto Angela.

Una visita in notturna – modalità proposta spesso negli ultimi anni dai musei di tutto il Mondo – che ha messo in luce fascino e mistero dei reperti.
Per l’occasione su Facebook è stata creata una fanpage ad hoc, sulla quale abbiamo iniziato a scoprire curiosità legate all’Antico Egitto e opinioni illustri. Hashtag ufficiale #StanottealMuseoEgizio.

Il programma ha scatenato il passaparola fra i torinesi orgogliosi del loro gioiellino 😉 Per curiosità sono andata a tracciarmi l’andamento dell’hashtag ufficiale dell’evento: ho trovato una risposta consistente e un sentiment positivo, anche sulla figura di Alberto Angela – definito unico caso di nepotismo meritocratico e come sempre oratore impeccabile.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Se ti sei perso la diretta, ecco il link al portale Rai per rivedere la trasmissione.

Cosa fare a Capodanno a Torino? 5 idee.

capodanno 2015 a torinoAnche quest’anno, più o meno a metà Novembre, vi siete lanciati nella solita impresa che si rivela puntualmente fallimentare?
Certo che l’avete fatto, io lo so.
Anche quest’anno avete posto la domanda Tu che fai a Capodanno? ricevendo nell’ordine: occhiatacce scure, alzate di spalle, attacchi di ridarola che sfiorano la sincope, vasi lanciati contro il muro e minacce di morte violenta.
Se siete messi maluccio e ad oggi ancora non avete idee, qui qualcosa che potrebbe esservi utile.

E comunque vada… BUON INIZIO DI 2015!!