#JeSuisCharlie

charlie hebdoQuante volte scrivi e poi ci ripensi, ti autocensuri per mille motivi diversi?

Quante volte scrivi preoccupandoti più delle ipotetiche conseguenze che della qualità del lavoro?

Quante volte scrivi pensando più a chi ti paga che a chi ti legge?

Quante volte scrivi visualizzando le critiche anziché l’obiettività?

A partire da oggi, per me, sarà ogni giorno una volta in meno.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...